problemi

Una strategia per vincere le ossessioni

Una strategia per vincere le ossessioniSoluzioni e non problemi“, è questa la parola d’ordine del nostro sito, quindi oggi vi parleremo di una strategia per vincere le ossessioni.

L’ansia, i timori, le ossessioni e la paura in generale si possono vincere solamente affrontandole, di conseguenza l’unico modo per sconfiggere queste controindicazioni che ci rovinano la vita, sta nel prenderle di petto.

L’essere umano non può controllare nè i pensieri e nè le emozioni, mentre ha la perfetta padronanza del proprio comportamento. Così è inutile sforzarsi di non pensare ad una cosa, è anzi scientificamente provato che più si cerca di non pensarci, più in realtà quella cosa vi tornerà in mente. E’ come se ora vi dicessi di non pensare ad un orso rosa…….ci state riuscendo? 🙂

Allora la chiave del successo sta nel cambiare i comportamenti bloccati dalla paura e dell’ansia. Avete paura di entrare in una galleria, impossibile sconfiggerla se non cominciate ad esporvi e ad entrare in galleria frequentemente ed in maniera graduale, iniziando da quelle più corte.

Un solo esempio estendibile però ad n fissazioni / ossessioni (controllate 10 volte il gas, gli interruttori, i rubinetti, oppure vi lavate 100 volte le mani ecc. ecc.): affrontando la cosa che ci fa paura o ci crea ansia in maniera irrazionale, visto che per la maggior parte delle persone non è così, torneremo liberi. Si badi bene, l’ansia e la paura le prime volte saranno ancora più forti del solito, ma esse scemeranno col tempo, e sarà importante non arrendersi, ed essere disposti a soffrire all’inizio per poi tornare liberi e felici per il resto della vostra vita. Fatevi aiutare da un genitore,  coniuge, amico / a se pensate di non riuscirci da soli.

Una strategia per vincere le ossessioni , le fissazioni: la paura e l’ansia usciranno dalla vostra vita. Tra l’altro la tecnica sopra esposta è alla base della psicoterapia di tipo comportamentale, quella ad oggi più efficace per curare le persone malate di disturbo ossessivo compulsivo.

Giancarlo Sali

Scrittore e Blogger

One thought on “Una strategia per vincere le ossessioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *