Betting exchange: guadagnare con il trading di scommesse sportive

E’ arrivata in Italia da un anno una novità clamorosa nel campo delle scommesse sportive (il betting exchange o trading di scommesse sportive), che però comincia ad essere conosciuta ed applicata soltanto in questi ultimi tempi: è diventato possibile oltre che puntare, anche bancare (che corrisponde a scommettere che quell’evento non si realizzerà) sugli eventi, cioè potrete diventare dei bookmakers e vendere quote. Ad esempio prendiamo il caso del match Inter-Juventus: io vendo l’1 dell’Inter a 2,50 la posta, chi ci sta? Decido quanti soldi mettere nel banco, ad esempio 10 euro, ed il gioco è fatto. Se la partità finirà in parità o vincerà la Juve, quindi a livello matematico con 2 possibilità su 3 di avere successo, guadagnerò le mie 10 euro nette, se vincerà l’Inter invece dovrò pagare la mia responsabilità che si calcola così: cifra investita*(Quota-1), che nel nostro caso diventa 10*(2,50-1)= 15 euro.

E non finisce qui! Perchè, ed è questa la novità più grossa di tutte, chiunque potrà guadagnare, con le scommesse sul calcio ad esempio, anche senza essere esperti del settore. Ma come? Vendendo e comprando quote nel corso della stessa partita, via via che il risultato cambierà e le quote muteranno di conseguenza radicalmente e velocemente.

Con un pò di studio e tanta pratica, si potranno guadagnare cifre molto importanti, con un rischio bassissmo, sicuramente minore a quello ad esempio del trading finanziario. Il perchè ve lo spieghiamo subito (guadagnare con il trading di scommesse sportive). (altro…)

Approfondisci

Vivere di scommesse sportive

Vivere di scommesse sportive

Scommettere, specie sul calcio, può diventare l’attività principale della vostra vita, quella che vi dà da mangiare (vivere di scommesse sportive)? Guardando chi vive di trading, Borsa o opzioni binarie che siano, si potrebbere rispondere di a questa domanda, perchè in fondo pur trattando argomenti diversissimi, il meccanismo e la volatilità del mercato sono simili nei 2 ambiti.

Ma come accade nel trading, anche nelle scommesse sportive, la stragrande maggioranza delle persone perde dei soldi nel medio e lungo periodo, invece di guadagnarli. Ecco perchè giustamente la stragrande maggioranza degli individui gioca solo per divertimento, magari 1 volta a settimana e non investendo più di una ventina d’euro al mese, come semplice e piacevole passatempo. E poi ci sono invece quelli che lo vivono come una droga e ci si rovinano. (altro…)

Approfondisci

rimedi per la tosse

Rimedi per la tosse

La tosse è senz’altro uno dei sintomi maggiormente fastidiosi (a volte è davvero insopportabile), seppur innocui, contro i quali dobbiamo batterci in caso di raffreddatura o influenza. In quest’articolo vi daremo qualche consiglio e tratteremo i principali rimedi per la tosse.

Rimedi per la tosse

A proposito di rimedi per la tosse, la prima cosa da fare per poter combattere e sconfiggerla con efficacia è capire se si tratta di tosse grassa o secca. Per la prima serve uno sciroppo (o altro prodotto tipo le bustine effervescenti) di tipo mucolitico (capace di rendere cioè più fluido il muco, facilitandone il lavoro di espulsione da parte di bronchi e trachea). (altro…)

Approfondisci

guida Modello Unico

Il Modello Unico diventa Modello Redditi: ecco chi deve presentarlo e con quali scadenze

Dichiarazione dei redditi: dopo avervi detto in breve tutto quello che c’è da sapere sulla compilazione del Modello 730, oggi passiamo al Modello Unico che da quest’anno assume la nuova denominazione di Modello Redditi.

Non possono presentare il Modello 730, ma devono presentare obbligatoriamente il Modello Redditi Persone Fisiche 2017 i soggetti che nel 2016 hanno percepito una o più delle seguenti tipologie di reddito: (altro…)

Approfondisci